Un mondo ideale

Nella giornata di oggi ricordiamo la strage per mano di Cosa Nostra, dove persero la vita Giovanni Falcone, assieme alla moglie Francesca Morvillo, e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro.


Da quel lontano 1992, il 23 maggio non è più una data normale, però alcune volte sarebbe così bello chiudere gli occhi e pensare che le cose siano andate diversamente.



Diventa il primo a commentare